Caos a Kiev, Poroshenko vacilla, a marzo 2019 presidenziali al buio



Risalendo il mar Nero il fiume Dnepr raggiunge Kiev, ed è qui che probabilmente si trova una delle chiavi per interpretare la crisi di queste ore tra Russia e Ucraina. Il caos economico e sociale ucraino è arrivato a un punto di svolta. In questi giorni dopo che la Ue aveva stanziato un altro miliardo di euro di aiuti, il Fmi ha versato un’altra tranche di 1,9 miliardi di dollari del maxi prestito di 19,5 miliardi di dollari concessi nel … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin