Cani in spiaggia a Rimini


I cani possono andare in spiaggia con i padroni a Rimini, ma in certe zone e in determinati orari. Il non rispetto delle regole e l’ira dei turisti.

Cani in spiaggia

A Rimini i proprietari di cani possono godersi mare e spiaggia insieme a Fido, a patto di rispettare alcune regole, che prevedono determinati luoghi e orari in cui portare i cani in riva al mare. Evidentemente, però, non tutti rispettano o conoscono queste regole. L’ordinanza è nuova e capita di trovare al mare chi le infrange.

I turisti, però, non ci stanno e insorgono. Sul Resto del Carlino, infatti, leggiamo che i primi giorni dal via libera all’ordinanza che permette ai cani di frequentare spiaggia e mare di Rimini c’è un po’ di confusione. E c’è già chi ha protestato. Proprietari di cani e turisti sono ai ferri corti. E Stefano Simoni, responsabile marinai di salvataggio, spiega cosa sta succedendo:

La confusione c’è, l’ordinanza è nuova, e non ancora recepita dai bagnanti. Pensano di poter andare in acqua con il cane ovunque e in qualsiasi orario. Non è così, ma capita spesso. Noi li facciamo uscire, anche perché le multe sono salate, oltre 1.000 euro.

Cosa dice, dunque, l’ordinanza? A Rimini sono solo due le spiagge autorizzate ai bagni in mare con i cani: sono gli stabilimenti 81 e 82 e il bagno 122. Si può andare in acqua con Fido dalle 6 alle 8 del mattino e dalle 19.30 alle 21. Non possono sempre entrare in acqua con noi. E non possono entrare dappertutto. Forse è questa cosa che non è stata spiegata o capita bene.

I proprietari di cani devono informarsi bene prima di portare il proprio cane al mare e devono garantire il massimo controllo per tutta la permanenza in acqua e in spiaggia. Rispettando ovviamente le regole, che sono semplici e chiare.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin