camion bruciato nel Sassarese, autista è stato legato a un albero


Latte: camion bruciato nel Sassarese, autista è stato legato a un albero

(Agf)


Un camion cisterna del latte in Sardegna, foto d’archivio 



Il conducente del camion cisterna che trasportava latte dato alle fiamme stamane nel Sassarese è stato legato a un albero dai due che hanno compiuto l’assalto.

Si apprendono nuovi particolari sul blitz compiuto all’alba tra Nule e Osidda che presenta caratteristiche paragonabili ad atti di tipo terroristico tali da far passare in secondo piano la protesta contro il prezzo del latte anche perché il danno maggiore lo subiscono i pastori in quanto il prodotto non viene pagato al conferimento ma quando entra in azienda.

Gli assaltatoti, con il volto coperto e armati di pistola, hanno costretto l’uomo a scendere dal mezzo e ad assistere impotente alla scena. Era un trasportatore privato, e non il dipendente di una cooperativa come appreso in un primo momento, che stava terminando il giro degli ovili. Il camion era diretto al caseificio dei Pinna di Thiesi.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin