Camera, addio shock. Il deputato Dall’Osso passa da Grillo a Berlusconi. E scatta il caos



«Mi sono sentito solo, tradito, umiliato. E mi sono sentito disabile». Matteo Dall’Osso, deputato, malato di Sla, lascia M5S e passa a Forza Italia. Con il benvenuto e i complimenti di Berlusconi in persona. La rottura si consuma in commissione, nel corso dell’esame della manovra, quando Dall’Osso presenta un emendamento per 30 milioni da destinare a un fondo per interventi per la mobilità delle persone con disabilità. Bocciato. Ora a norma dello statuto di M5S, dovrebbe pagare una penale di … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin