Cai Guo Qiang, la miccia accesa del Rinascimento



Chi l’avrebbe mai detto che nel cielo terso di un pomeriggio qualsiasi di autunno sarebbero esplosi i fiori della Primavera del Botticelli, germogliando tra tuoni e cavernosi boati. Una cascata rossa di boccioli accompagnati da lunghi steli verdi in piazza Michelangelo, a Firenze, ha raggiunto le (poche) nuvole presenti, «sparando» in alto il Rinascimento italiano – e la palette dei suoi colori -, fra lo stupore del pubblico assiepato lungo l’Arno. COSÌ, L’ARTISTA cinese Cai Guo Qiang, il visionario scalatore … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin