Cadavere incappucciato in auto a Ponte Felcino


Il macabro ritrovamento a Ponte Felcino

cadavere incappucciato perugia

Il cadavere incappucciato, con dei guanti alle mani, trovato a Ponte Felcino oggi era sul sedile posteriore di un’Audi A6 con il lunotto posteriore frantumato e fori di proiettile sulla carrozzeria.

Secondo quanto ricostruiscono i giornali locali l’uomo trovato cadavere nell’auto potrebbe essere stato raggiunto da colpi di arma da fuoco esplosi intorno alle 4 del mattino dopo che in una tabaccheria di via Cairoli era scattato l’allarme con conseguente intervento di guardie giurate e forze dell’ordine.

Durante l’inseguimento dei ladri e la sparatoria che sarebbe intercorsa, uno o forse due colpi avrebbero raggiunto uno dei presunti malviventi come proverebbe il lunotto posteriore frantumato e gli altri fori sulla vettura.

L’uomo colpito sarebbe poi stato abbandonato nell’auto usata per compiere il furto dai suoi complici, ora ricercati dai carabinieri. Nell’auto oltre ad attrezzi da scasso c’erano pacchi di sigarette e Gratta e Vinci sparsi sui sedili.

Ponte Felcino: cadavere incappucciato in un’auto

Un cadavere incappucciato è stato trovato in un’auto a Ponte Felcino, frazione di Perugia. In base alle prime informazioni il cadavere incappucciato era adagiato sui sedili di dietro mentre il lunotto posteriore del veicolo è stato trovato in frantumi.

Sul posto in breve sono giunti sia i carabinieri sia la polizia che hanno avviato le indagini. Nel bagagliaio dell’auto c’erano alcuni scatoloni contenenti stecche di sigarette forse il provento di una furto avvenuto in una tabaccheria della zona di Ponte Felcino. L’identità del cadavere non è ancora nota.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin