Cacciati da Roma con un Daspo gli operai licenziati dalla Fiat/Fca



Abbiamo dato vita ad appelli e iniziative in difesa dei cinque operai cassintegrati della Fiat/Fca che, dopo essere stati vittime di trattamenti discriminatori sul luogo di lavoro e dopo aver denunciato il suicidio di due compagni altrimenti dimenticati, sono stati ritenuti colpevoli di aver inscenato una protesta pacifica davanti ai cancelli della fabbrica e dunque licenziati. Li difendiamo non solo perché li riteniamo vittima di un’ingiustizia sia giudiziaria sia esistenziale, ma perché attorno alla decisione della Corte di Cassazione di … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin