Bussi, la bonifica delle discariche dei veleni rischia lo stop



La «revoca dell’aggiudicazione» della gara da 45 milioni 970 mila euro per la bonifica di due delle discariche di veleni che circondano Bussi sul Tirino (Pescara), quelle situate ai piedi del paese, deonominate 2a (di circa 12mila metri quadrati) e 2b (di 8mila metri quadrati) che, insieme alla Tre Monti (di 3,3 ettari), sono nel Sito di bonifica di interesse nazionale (Sin)). E’ la proposta, ritenuta sconcertante dopo che la vicenda si trascina da circa 11 anni, inviata dal ministero … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin