Bussi, il popolo inquinato ora si ribella



Confermato il disastro ambientale. Confermato l’avvelenamento delle falde. «E ora che sulla questione c’è il “sigillo” della magistratura, non sono più accettabili tentennamenti». È perentorio il sindaco di Bussi sul Tirino (Pescara), Salvatore Lagatta, di Rifondazione, al secondo mandato, rieletto da pochi mesi. «Si proceda alla bonifica dei siti contaminati». Il Comune, dopo varie non risposte incamerate, dopo richieste di incontro ignorate a Roma, ha scelto di procedere con il valzer delle carte bollate. Con una lettera, l’ennesima, inviata al … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin