Buone notizie dal Canada



Dopo mesi di richieste da parte delle popolazioni indigene e dei gruppi ambientalisti, tra cui Greenpeace, la Corte d’Appello Federale canadese ha stabilito che il governo Trudeau non ha consultato le popolazioni indigene canadesi sul progetto espansione del Trans Mountain Pipeline. Un oleodotto destinato a portare da Edmonton a Vancouver del petrolio ricavato delle sabbie bituminose. Secondo la Corte, a mancare è stata inoltre una valutazione sugli impatti del traffico di petroliere e delle conseguenze che avrebbe comportato. Per queste ragioni, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin