Brevi dal mondo: Myanmar, Yemen



I rifugiati rohingya a rischio rimpatrio Non sono bastate le condanne internazionali e il via libera della Corte penale internazionale ad avviare un’inchiesta sul genocidio della minoranza Rohingya da parte della giunta militare del Myanmar: ieri il governo birmano ha raggiunto un accordo con il Bangladesh per iniziare il rimpatrio di 720mila persone fuggite nel paese vicino per sfuggire alle violenze dell’esercito. «Abbiamo mostrato la nostra volontà e flessibilità per cominciare i rimpatri il prima possibile», ha detto ieri il … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin