Brasile: «Via da Facebook il video contro Manuela D’Avila»



Il rinnovato protagonismo dei militari in vista di un futuro governo Bolsonaro e la campagna di odio e fake news anti-Pt scatenata sui social dalla destra. Sono le costanti di questi giorni in Brasile. Ieri il Tribunale superiore elettorale (Tse) ha ordinato a Facebook la rimozione di un video che prende di mira Manuela D’Avila, candidata vicepresidente di Fernando Haddad, con «immagini che espongono la sessualità di bambini, suggerendo che la candidata incentivi queste situazioni», è scritto nella sentenza. Accolto … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin