Brasile, la destra trema: donne unite contro Bolsonaro



Se a tre settimane dal primo turno delle presidenziali in Brasile, a giocarsi la partita sembrano ormai il candidato di estrema destra Jair Bolsonaro e il «candidato di Lula» Fernando Haddad, a dire la parola decisiva saranno probabilmente le donne. Quelle donne che, ai discorsi e ai gesti di maschilismo, sessismo e razzismo ostentati dal candidato filo-fascista, hanno risposto creando su Facebook il gruppo «Donne unite contro Bolsonaro» che, in pochissismo tempo, dietro lo slogan Ele não, lui no, ha … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin