Blangiardo, scoppia il caso del «falso curriculum»



Aumentano i dubbi intorno alla nomina di Gian Carlo Blangiardo alla presidenza dell’Istat. Dopo le accuse da parte dei lavoratori Istat per l’eccessiva vicinanza alla Lega e per aver interpretato i dati demografici in chiave anti-abortista e anti-immigrazione, ora i dubbi si concentrano sul suo curriculum. In cui non tutto corrisponderebbe a verità. La denuncia è contenuta in un documento inviato dall’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori Istat a tutti i membri della commissione Affari Costituzionali, che la prossima settimana … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin