Bimba prematura morta in ospedale Rummo a Benevento, avviso di garanzia ai medici


Bimba prematura morta ospedale benevento



Non avrebbero fornito l’assistenza adeguata e per questo una bimba, nata prematura il 5 novembre scorso, sarebbe morta nell’ospedale “Rummo” di Benevento. Il pm della procura sannita Marialia Capitanio ha inviato un avviso di garanzia a 6 medici dell’ospedale in cui la bimba, figlia di una giovane coppia di Cervinara, in provincia di Avellino, è nata il 28 ottobre scorso.

Il magistrato ha conferito l’incarico per l’autopsia sul corpicino della bimba, nata di appena 800 grammi. Domani sarà riesumata la bimba, rimasta ricoverata in terapia intensiva neonatale per circa una settimana prima di morire. I genitori hanno presentato un esposto alla procura di Benevento per accertare se sia stata fornita l’assistenza adeguata alla piccola e se siano state praticate tutte le cure necessarie per salvarle la vita. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin