Berry Kiss Hot Chocolate di Starbucks


Fino al 17 febbraio è possibile gustare la Berry Kiss Hot Chocolate di Starbucks, una cioccolata calda alle fragole impreziosita da una crema di latte ai frutti di bosco

Berry Kiss Hot Chocolate di Starbucks

Per i golosi impenitenti e per quelli che alle cene in casa preferiscono farsi viziare dal loro ristorante preferito, per chi vuole coccolarsi insieme agli amici… Starbucks propone la Berry Kiss Hot Chocolate, una bevanda golosissima a base di cioccolato e fragole che si può gustare solo a Milano e solo in occasione della festa degli innamorati. Fino al 17 febbraio potete richiedere una tazza di Berry Kiss Hot Chocolate negli store Starbucks di Corso Garibaldi, San Babila e Malpensa a Milano… un motivo in più per fare una sosta e accomodarsi al tavolo.

Ma cos’è la Berry Kiss Hot Chocolate? Si tratta di una cioccolata calda aromatizzata alla fragola impreziosita da una crema di latte ai frutti rossi e decorata con zuccherini rossi, una vera bontà che è già stata “ri battezzata” con il nome di “cioccolata dell’amore”.

Il cioccolato contiene teobromina, caffeina e feniletilamina ed è un vero elisir di benessere e gioia, oltre che un potente afrodisiaco. Questa cioccolata è in edizione limitata e ha tutte le carte in regola per essere una vera bontà.

Se vivete lontani da Milano e volete provare a preparare in casa questa cioccolata alla fragola, potete provare in questo modo. Preparate una cioccolata calda in tazza e densa, potete anche usare un preparato in bustina o il preparato fatto in casa. Cuocete e fate addensare. Nel frattempo preparare una ganache montata alla fragola: per farla vi occorreranno 50 gr di cioccolato bianco alle fragole oppure 50 gr di cioccolato bianco e 2 cucchiaini di fragole disidratate e tritate, sciogliete tutto a bagnomaria insieme a 50 ml di panna fresca. Fate raffreddare e poi montate con le fruste elettriche. Servite la crema al cioccolato e sopra mettete la ganache montata alla fragola. Se volete una cremina rosa potete usare un colorante, un po’ di sciroppo di fragole oppure qualche cucchiaino di alchermes.

La versione casalinga della Berry Kiss Hot Chocolate di Starbucks non è come l’originale, ma ha il vantaggio che possiamo prepararla quando ci va e sperimentare nuove versioni fino a trovare quella che ci piace di più.

Foto | Starbucks




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin