Berlinale 2019, i giurati, premi onorari e la «questione Netflix»



Agnès Varda, che alla sessantanovesima edizione della Berlinale presenta fuori concorso il documentario Varda par Agnès, sarà premiata con la Berlinale Camera – onorificenza assegnata a personalità nei confronti delle quali il Festival «si sente debitore» – insieme a Sandra Schulberg (fondatrice dell’Independent Filmmaker Project), Wieland Speck (direttore uscente della sezione Panorama che nel 2019 festeggia i suoi quarant’anni) e il regista Herrmann Zschoche. Il Festival di Berlino (7 – 17 febbraio) ha annunciato ieri anche i nomi che comporranno … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin