Benvenuti, lavorerò a rafforzare il ruolo nell’Esa



 “Lavorerò a rafforzare il ruolo dell’Italia nell’Agenzia Spaziale Europea”. Lo ha spiegato all’Agi l’astrofisico Piero Benvenuti, nominato Commissario dell’Agenzia Spaziale Italiana dal ministro dell’Istruzione e della Ricerca Marco Bussetti. “Per onestà intellettuale – ha spiegato – devo dire che non conosco molto bene le problematiche. Dovrò essere aggiornato. Ma quello che su cui certamente lavorerò è rafforzare la presenza dell’Italia nell’Esa. Siamo il terzo paese contributore dell’Agenzia spaziale europea (ESA) per cui credo che abbiamo diritto a ricoprire posizioni importanti”. Non si tratta di una critica nei confronti della gestione passata, ma “non penso – ha detto – sia un obiettivo facile da raggiungere”. “E’ una situazione delicata, in cui serve l’appoggio del Governo oltre che la presenza di situazioni contingenti. A volte si tratta di avere le persone giuste al momento giusto. Ci lavoreremo. Perchè sono fortemente convinto che il nostro paese debba ricoprire posizioni ai vertici e controllare attività importanti”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin