Bentornata Bontà, l’intelligenza antidoto all’indifferenza



Bentornata Bontà. Come non sentire la ferita dell’anima quando a morire, tragicamente, sono gli invisibili, i volontari, la gente buona e generosa che si occupa degli altri, dei più poveri e sconfitti nei Paesi martoriati dalla fame e dalle guerre. La morte ha rivelato agli occhi di chi questo mondo non lo vede, non lo vuole conoscere, lo respinge, l’umanità che non si è voluta incontrare, la morte è arrivata e ha sconfitto la volgarità dei luoghi comuni, il disprezzo … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin