Barbet Schroeder, «Il venerabile W» e la persecuzione dei musulmani



«Aung Sang Suu Kyi dovrà rendere conto dei suoi crimini, commessi in combutta con i militari» dice Barbet Schroeder alla presentazione del suo documentario Il venerabile W. (in uscita il 21 marzo), ambientato proprio in Birmania . Il film, però, «incontra» la leader politica birmana solo brevemente, dato che termina all’indomani della sua elezione e nel momento in cui i mass media cominciano a interessarsi alla persecuzione dei rohingya. Il protagonista è un altro: il venerabile Wirathu del titolo, monaco … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin