Ballando Con Le Stelle, Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro sbottano contro la giuria: “Avete stufato”


La coppia di ballerini non accetta le critiche di Guillermo Mariotto e di Selvaggia Lucarelli e, ancora una volta, sbotta.

Non si placano le polemiche tra la giuria di Ballando Con Le Stelle e la coppia di ballerini arrivati alla seconda semifinale, in onda proprio in questo momento su Rai 1, composta da Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro. A far scoppiare il litigio stavolta il giurato Guillermo Mariotto, che inizia a motivare il suo voto (un bel 5, dato senza esitazione) con un aggettivo ben preciso rivolto a Nunzia e alla sua esibizione: pesante. “Sei pesante” le ripete, “oltre che troppo ordinaria. Ordinaria è il termine giusto – anche mia mamma me lo ha detto ieri” prosegue Mariotto, scatenando immediatamente l’ira di quello che Selvaggia Lucarelli definisce ‘il petulante Todaro‘.

Raimondo Todaro, infatti, non ci pensa due volte e risponde a tono: “Il peso si misura sulla bilancia e ti assicuro che la bilancia non sbagli. Nunzia è in formissima, quindi smettiamola con questa storia”. Ovviamente, prende subito parola Nunzia, che aggiunge: “Mariotto sai che c’è? Beh, c’è che noi donne in carne ci piaciamo tantissimo anche così”.

Stuzzicato, Guillermo coglie la palla al balzo e attacca di nuovo: “Non è vero. Sei pesante, e la pesantezza, te lo assicuro, si misura in tanti modi. Si vede già guardando anche soltanto una tua coscia che sei pesante. E comunque ciò non toglie che per me rimani molto ordinaria nel ballo. Questo è il mio giudizio, se non vi va bene non so che farci”.

Anche Selvaggia Lucarelli spiega il suo pensiero a proposito della coppia di concorrenti in questione, senza andarci tanto per il sottile: “Todaro quest’anno sei veramente petulante! Mi sembra che sia stato chiaro a tutti ciò che Guillermo Mariotto intendesse dire, e sicuramente non ha parlato di pesantezza intesa come chili di troppo, perciò Nunzia evita di fare la paladina delle donne curvy perché sei proprio fuori luogo. Inoltre, vi ricordo che noi siamo i giudici qui… Tu Raimondo un giudice non lo sei”.

“Lo sono eccome, carissima. Sono un giudice internazionale” risponde sempre più piccato il professionista Todaro, richiamando così il forzato intervento di Milly Carlucci nella conversazione, che spiega: “Mi spiace contraddirti, non lo sei in questo programma”.

A concludere il teatrino, interviene (come si è definito lui stesso) il paladino della giustizia Alberto Matano:

“Perdonatemi se mi permetto, vorrei dire una cosa a Nunzia e Raimondo in veste di osservatore esterno. Ecco, Nunzia, Raimondo, la vostra sfida è vinta, un grande percorso. Alla luce di tutto questo, di fronte ai commenti feroci della giuria, anche voi vi prego stasera abbassate i toni. Non avete più bisogno di questa bis-polemica. Non ce n’è bisogno, avete già vinto così”. Non abbandona il carattere fumantino Todaro, che in ultimo risponde di nuovo: “Beh, sì, siamo stati tranquilli per più puntate, però se continuate a stuzzicare il can che dorme poi io rispondo”.

Insomma, anche ad un soffio dalla finale non mancano le polemiche a Ballando Con Le Stelle. A tutti gli effetti, la coppia De GirolamoTodaro è stata una delle più criticate sin dall’inizio del programma. Stasera, a litigi terminati, si è aggiudicata un 7 da Ivan Zazzaroni, un 8 da Roberto Canino, un altro 7 da Carolyn Smith e ben due insufficienze, un 4 e un 5, da Selvaggia Lucarelli e da Guillermo Mariotto. Non una bellissima seconda semifinale, fino ad ora, per loro.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin