Ballando con le stelle non sostituisce Sandro Mayer


Il fondatore di Di Più non verrà sostituito nella nuova edizione dello show di Milly Carlucci

Accade qualche volta nelle squadre di calcio. Quando c’è un grande campione, una bandiera come si usa dire nel mondo del pallone, che lascia una squadra, la società decide di ritirare la maglia di quel giocatore, che in pratica significa togliere quel numero dalla squadra che va in campo. Una cosa di questo tipo accadrà quest’anno nella squadra di Ballando con le stelle.

Il team capitanato da Milly Carlucci ha infatti deciso di non sostituire Sandro Mayer con un altro commentatore a bordo campo fisso per tutta la durata del programma. Vedremo quindi nel corso delle puntate dello show tersicoreo del sabato di Rai1, una serie di commentatori, principalmente giornalisti, che affiancheranno Roberta Bruzzone nel commentare le gesta dei 13 concorrenti di Ballando con le stelle 2019.

Nessuna presenza fissa quindi al posto del compianto Sandro Mayer, scomparso lo scorso 30 novembre. Nella prima settimana dovrebbe essere presente (ancora la sua presenza non è certa visti i molteplici impegni che lo vedono in campo su vari fronti) il giornalista del Tg1 Alberto Matano.

Nelle successive settimane dunque si avvicenderanno tutta una serie di giornalisti, sia televisivi che di carta stampata, ma nessuna presenza fissa a bordo campo quest’anno a Ballando con le stelle, la cui partenza ricordiamo è prevista per sabato 30 marzo in prime time su Rai1.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin