«Baby», inquietudine giovanile



Terza produzione originale firmata Netflix Italia, Baby debutta sulla piattaforma streaming venerdì 30 novembre in sei episodi da cinquanta minuti che si vedranno in contemporanea in 190 paesi. Ambientata nel quartiere romano dei Parioli, la serie si ispira al noto scandalo delle baby squillo che riempì le cronache nel 2014 ma in realtà il racconto vuole essere più un romanzo di formazione e di passaggio dalla fase di adolescenza a quella adulta di un gruppo di studenti in un liceo … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin