Avengers: Endgame – svelato un cameo a sorpresa


I fratelli Russo hanno inserito in “Avengers: Endgame” un cameo a sorpresa dedicato ai fan di lunga data dei fumetti Marvel.

Il compianto Stan Lee ha ricevuto un omaggio in tutti i film dell’Universo Cinematografico, incluso un cameo davvero eccellente in Avengers: Endgame, ma c’è un altro autore di fumetti la cui creazione è stata cruciale nell’evolversi dell’UCM, autore che i Fratelli Russo hanno invitato a partecipare al film in un cameo. “Endgame” è un film davvero enorme e ci sono molte sorprese, ma questo particolare cameo è per i fan dei fumetti Marvel più addentro allo sconfinato mondo di Marvel Comics.

 

 

ATTENZIONE!!! A seguire trovate SPOILER minori su “Avengers: Endgame”, quindi proseguite nella lettura a vostro rischio e pericolo.

 

Il creatore di Thanos, Jim Starlin, ha un cameo in “Avengers: Endgame”. Nel cupissimo incipit del film, lo Steve Rogers di Chris Evans viene visto alla guida di un gruppo di supporto per le persone che hanno perso i propri cari a seguito della Decimazione. Anche il co-regista di “Endgame” Joe Russo ha un cameo durante la stessa scena. Starlin è elencato nei crediti come “Support Group Man #”1.

Jim Starlin ha avuto una disputa pubblica riguardo all’Universo Cinematografico Marvel e l’uso delle sue creazioni, in particolare la polemica verteva su un inadeguato ritorno economico per l’autore di fumetti. Tempo addietro Starlin si è lamentato molte volte che Marvel Studios non lo ha mai adeguatamente ricompensato ed è stato oltremodo schietto nel sottolineare di aver dovuto acquistare i biglietti di tasca sua per andare a vedere un film dell’UCM sul grande schermo.

Ho appena ricevuto un assegno da parte di DC Entertainment per la mia partecipazione a Batman V Superman: Dawn of Justice (Anatoli Knyyazev), molto più grande di qualsiasi cosa abbia ottenuto per Thanos, Gamora e Drax presenti in uno qualsiasi dei vari film Marvel in cui sono apparsi, messi insieme.


 

A quanto sembra i fratelli Russo hanno voluto appianare questa controversia tra Starlin e Marvel Studios. Dopo aver espresso interesse per “Infinity War” a seguito di sue annotazioni su un’immagine dietro le quinte di una copia del Guanto dell’Infinito fotografata sul set, Jim Starlin è stato accolto a bordo dai Russo. “Abbiamo preparato il tuo primo piano, signor Starlin”, ha detto la coppia di registi sui social media. A quanto pare, non stavano scherzando e Starlin ha successivamente espresso la sua soddisfazione con la seguente dichiarazione.

Il mio primogenito lascia il nido per portare (sic) devastazione nei cieli, cos’altro potrebbe sperare un padre orgoglioso?


 

Speriamo che questo significhi che i Marvel Studios e Jim Starlin hanno finalmente appianato le cose e che l’uomo dietro a Thanos, Gamora, drax e il Guanto dell’Infinito venga adeguatamente trattato rispetto al suo evidente contributo all’UCM.

Sempre a proposito di Starlin, il papà di Thanos ha pubblicato su Facebook una sua entusiasta recensione, priva di spoiler, di “Avengers: Endgame”. “Brolin è un incredibile Thanos”, ha confermato Starlin, “muovendosi e reagendo emotivamente proprio come cercavo di ritrarlo nei fumetti”. Per Starlin, il film funziona perché “cattura una profondità emotiva a cui pochi degli altri film si sono avvicinati …Ci sono state un paio di volte che mi si è stretto il cuore per quello che stavo vedendo, facendomi desiderare di piangere. Riconoscerete questi momenti quando guarderete il film”. Starlin ha anche sottolineato che il film ha tanti momenti leggeri. “L’umorismo”, ha osservato Starlin, “è al centro dell’attenzione nei momenti giusti”. il famoso autore di fumetti ha notato che probabilmente dovrà rivedere il film un certo numero di volte prima di ottenere “una reale idea di quanto sia bello”. Scrivendo queste parole un giorno dopo aver visto il film alla premiere, Starlin ha notato che era “ancora piuttosto stordito”.

 

 

Fonte: Screenrant / Jim Starlin

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin