Autonomia, la riforma dove non si nasconde chi ci perde



Arriva in Consiglio dei ministri la richiesta di maggiore autonomia e maggiori risorse avanzata da Veneto, Lombardia ed Emilia-Romagna. Un punto per la Lega, e per Salvini. Si tratta – per quanto sappiamo – di un esame preliminare, cui seguirà solo successivamente l’approvazione di un disegno di legge da presentare alle camere. È bene così, perché non c’è mai stata una vera discussione sui contenuti della proposta. Che potremmo anzi dire sia stata accuratamente sottratta ai riflettori dell’opinione pubblica. Eppure, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin