Assalto Isis ai copti egiziani: sette uccisi



Ieri un gruppo armato ha assaltato tre autobus di egiziani copti che lasciavano il monastero di San Samuele il Confessore, a Minya, nell’Alto Egitto. La dinamica è identica al massacro di maggio 2017: nello stesso luogo miliziani aprirono il fuoco su bus con a bordo pellegrini copti, provocando 28 morti poi rivendicati dal braccio locale dell’Isis. Stavolta le vittime sono sette, 19 i feriti, secondo la Chiesa copta ortodossa egiziana, che però con l’Ap si dice certa che il bilancio … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin