Arriva la bocciatura della Ue. Ma la manovra non cambia



Lo scoppio è fragoroso ma la carica esplosiva è di potenza limitata. Come previsto la commissione europea ha respinto la legge di bilancio italiana, per la prima volta nella storia dell’Unione, dando all’Italia tre settimane per riscrivere una manovra di fatto tutta diversa. La mossa estrema è stata fatta con dispiego di mezzi coreografici, appena 24 ore dopo l’arrivo della risposta del ministro italiano Tria al precedente ultimatum di Bruxelles, a borse ancora aperte, quasi in concomitanza con una seduta … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin