Arrestato Marcello De Vito, presidente del Consiglio comunale di Roma


arrestato De Vito M5s stadio roma



Il presidente dell’assemblea comunale capitolina, Marcello De Vito (M5s), e altre tre persone sono state arrestate questa mattina dai carabinieri del comando provinciale nell’ambito dell’inchiesta sulla realizzazione del nuovo stadio della Roma.

Per De Vito, scrive Repubblica, l’accusa sarebbe di corruzione. L’arresto è avvenuto all’alba e i carabinieri del comando di Via In Selci hanno perquisito l’appartamento del politico Cinquestelle. De Vito, scrive ancora il quotidiano riguardo alle accuse della procura, avrebbe incassato direttamente o indirettamente delle elargizioni dal costruttore Luca Parnasi per favorire il progetto immobiliare del nuovo stadio.
 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin