arrestato capo ultras Inter sentito sabato



Marco Piovella, uno dei capi degli ultras dell’Inter, e’ stato arrestato in relazione agli scontri avvenuti prima della partita Inter-Napoli. Il nome di Piovella era stato fatto nei giorni scorsi da Luca Da Ros, uno dei tre tifosi arrestati, come l’organizzatore del raid contro la colonna di tifosi napoletani, nel corso del quale era morto Daniele Berardinelli, investito da un auto di cui si cerca ancora il guidatore. Lo stesso Piovella, assistito dall’avvocato Mirko Perlino, si era recato sabato in Questura per fornire la propria versione dei fatti.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin