Argan, contemporaneo coi saggi d’arte in casa Einaudi



Cresciuto a Torino, Giulio Carlo Argan aveva stretto già negli anni del liceo amicizie formative fondamentali arricchitesi poi lungo il percorso universitario, in un perimetro che incluse, tra gli altri, Leone Ginzburg, Cesare Pavese, Norberto Bobbio, Mario Soldati. Mentre nel ’33 iniziava una carriera fulminante nell’amministrazione delle Belle Arti, in città Giulio Einaudi, vecchio compagno del d’Azeglio, fondava la propria casa editrice. La collaborazione di Argan come consulente dell’Einaudi si infittisce dall’apertura del sesto decennio del secolo, dopo la pubblicazione, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin