Aprilia, vittima dei bulli lancia tre molotov a scuola


molotov scuola Aprilia

 Carabinieri


 I danni fatti da una molotov nella scuola di Aprilia




Panico questa mattina all’istituto superiore Rosselli di Aprilia. Un giovane del luogo in mimetica ha lanciato alcune molotov all’interno della scuola, lungo le scale e in un corridoio. E’ accaduto in orario di ingresso e per questo l’istituto è stato evacuato.

I carabinieri hanno fermato uno studente di Aprilia, di 15 anni, per accertamenti: il ragazzo, secondo quanto verificato dai militari dell’Arma, aveva con sé uno zainetto con otto molotov ed è riuscito a lanciarne tre. La struttura scolastica non ha riportato danni gravi e non ci sono stati feriti. I carabinieri stanno prendendo in considerazione tutte le piste compresa l’ipotesi di un gesto plateale dovuto ad atti di bullismo subiti dal giovane fermato. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin