Appennino, la prima neve manda in crisi la gestione del cratere



Il freddo è arrivato all’improvviso. «Fino alla settimana scorsa c’erano 10 gradi», racconta un terremotato di Tolentino (Macerata). Adesso la colonnina di mercurio è stabilmente sotto lo zero. È dicembre, che sull’Appennino faccia freddo e possa nevicare non dovrebbe stupire nessuno, eppure il terzo inverno dopo il terremoto porta con sé la solita dose di disagi e problemi ai confini della realtà e del tollerabile. Negli ultimi giorni, in provincia di Macerata, almeno 5 mila persone sono rimaste senza corrente … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin