Anthony Daniels annuncia di aver terminato le riprese


Star Wars 9 ha iniziato ufficialmente le riprese ai Pinewood Studios di Londra.

Anthony Daniels ha terminato di girare le sue scene di Star Wars 9. Daniels che interpreta l’iconico C-3PO è apparso in ogni singola puntata del franchise di Star Wars sin dagli esordi nel lontano 1977.

Sembra che J.J. Abrams sia sempre più vicino a concludere le riprese di “Star Wars 9”. L’attesissimo capitolo finale della saga Skywalker è in produzione da agosto e ora che Daniels è tornato a casa si può immaginare che anche altri attori abbiano finito il loro lavoro. Anthony Daniels ha annunciato il suo personale “fine riprese” con un messaggio su Twitter.

Oggi è stato l’ultimo giorno di riprese di 3PO nell’episodio IX. È triste, lo sono anch’io. Ma siamo così orgogliosi di aver lavorato con un cast e una troupe di talento guidati da JJ e Kathy. Mi mancheranno tutti, ma sono contento di sapere che stiamo facendo qualcosa di eccezionale insieme, da condividere con il mondo in attesa.


Non è stato confermato, ma “Star Wars 9” potrebbe segnare l’ultima volta che vediamo C-3PO sul grande schermo. Da quello che sappiamo Abrams sta lavorando al film che chiuderà la saga Skywalker e che i futuri film si svolgeranno al di fuori dell’universo stabilito nel 1977, a partire da “Una nuova speranza”. Sono attualmente in sviluppo due diversi progetti, uno di Rian Johnson, regista del controverso “Gli Ultimi Jedi” e un altro di David Benioff & D.B. Weiss, entrambi showrunner della serie tv Il trono di spade.

Il titolo ufficiale di “Star Wars 9” non è ancora stato rivelato e molti fan speravano che sarebbe stato annunciato questa settimana in anticipo sul Super Bowl. Tuttavia sembra che la Disney non stia pianificando di pubblicare un trailer o un teaser per l’evento. “Star Wars 9” arriva nei cinema italiani il 18 dicembre 2019.

 

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Star Wars 9: nuova foto dal set pubblicata da John Boyega

 

Dopo un lungo periodo di silenzio è approdata online una nuova foto dal set di Star Wars 9 che purtroppo lascia ben poco su cui fare ipotesi. John Boyega alias Finn ci dà un piccolo assaggio con un’immagine delle sue mani pubblicata sul suo account Instagram.

Le mani di John Boyega mostrate nelle foto sono piuttosto malconce, con il suo pollice che mostra anche una piccola macchia di sangue.

Grande giornata di lavoro sul set!! L’intera squadra si è spinta oggi per ottenere qualcosa di visivamente pazzesco! Ho avuto molti momenti scioccanti sul set, ma non come oggi e non vedo l’ora che voi sappiate perché #FN2187.


 

Boyega ha persino aggiunto l’hashtag “FN2187” come un cenno alla sua precedente identità di Stormtrooper, ma senza alcun ulteriore contesto, è quasi impossibile anche solo ipotizzare di cosa stia parlando. Il regista J.J. Abrams ha sempre mantenuto un riserbo quasi totale sui suoi progetti, ma soprattutto quando si tratta di qualcosa ambientato in una “galassia lontana lontana”. Purtroppo non abbiamo ancora un titolo ufficiale per l’Episodio 9, ma si spera che venga rivelato prima dell’evento Star Wars Celebration che si terrà ad aprile.

Star Wars: Episodio IX uscirà nelle sale il 20 dicembre 2019.

 

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Star Wars 9: nuove foto dal set rivelano un pianeta giungla

Star Wars 9 si sta attualmente girando in Inghilterra e sono trapelate online alcune nuove foto dal set scattate dalle location di Black Park. Queste nuove immagini sono caratterizzate da un’area boscosa con alberi ad alto fusto e liane. Un primo sguardo a questa location è stato mostrato il mese scorso quando sono trapelate le prime immagini del Millennium Falcon.

Nelle scorse settimane il set di Black Park di “Star Wars 9” ha subito alcuni grandi cambiamenti. Sono state aggiunti alberi tropicali e liane, che conferiscono all’area un aspetto più simile ad una giungla. Inoltre sembra che si stia costruendo una grotta per una possibile base. Quest’ultimo elemento non è stato confermato ufficialmente, ma avrebbe senso dal momento che la Resistenza è alla ricerca di nuove reclute in tutta la galassia. Non è chiaro quale pianeta questo set rappresenterà sullo schermo.

I fan di “Star Wars” sperano che si tratti del pianeta Batuu, e ci sono state alcune prove piuttosto interessanti che suggeriscono che l’ambientazione della giungla potrebbe benissimo rappresentare questo pianeta. La nuova area Star Wars: Galaxy’s Edge dei parchi a tema Disney sta attualmente costruendo l’avamposto di questo pianeta, inoltre una nuova serie di libri sul Millennium Falcon includono questa location. Se ciò non bastasse, alcuni concept art realizzati per il pianeta incluso nell’attrazione Disney sembrano molto simili alle immagini di queste nuove foto dal set.

Non è però da escludere che le nuove foto dal set di “Star Wars 9” potrebbero ritrarre Yavin IV. La location è il pianeta natale di Poe Dameron, ed è il luogo in cui i suoi genitori hanno piantato un albero della Forza che è stato dato loro da Luke Skywalker. Dal momento che la Resistenza ha bisogno di una nuova base, Yavin IV sarebbe sicuramente un buon punto di partenza. C’è una buona possibilità che Yavin IV venga rivisitato nell’ultima parte della nuova trilogia. Naturalmente niente di tutto ciò è stato confermato ufficialmente, e queste foto potrebbero benissimo fare riferimento ad un qualche nuovo pianeta.

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: Making Star Wars

 

 

Star Wars 9: nuove foto dal set con Chewbacca, Finn, Poe e il Millennium Falcon

star-wars-9-nuove-foto-dal-set-con-chewbacca-finn-poe-e-il-millennium-falcon.jpg

Le riprese di Star Wars 9 sono in pieno corso e oggi possiamo proporvi alcune nuove foto dal set di Poe Dameron, Finn e Chewbacca ritratti su una collina erbosa. Ci sono altri attori nelle immagini con Oscar Isaac e John Boyega ma non sono riconoscibili. Alcuni hanno ipotizzato che una delle attrici individuate nelle nuove foto sia Naomi Ackie, ma non ci sono conferme.

Oltre a Finn, Poe e Chewbacca, ci sono anche alcuni cavalli sul set che hanno lunghi manti e i musi muniti di tecnologia motion-capture, il che significa che potrebbero essere una nuova specie.

Un’altra serie di foto dal set di “Star Wars 9” mostrano Millennium Falcon in una foresta, il che ha portato a speculazioni su quale parte della galassia verrà usata come ambientazione. Finora Batuu e Yavin IV sono le location più papabili. Le praterie di Yavin IV devono ancora essere esplorate sul grande schermo e il pianeta Batuu è stato menzionato molto negli ultimi mesi, in particolare per la sua inclusione nell’imminente attrazione “Galaxy’s Edge” dei parchi a tema Disney. È possibile che queste nuove immagini dal set ritraggano Yavin IV, da cui proviene Poe Dameron.

 

 

 

 

Fonte: The Sun U.K. / Making Star Wars

 

 

Star Wars 9: nuova foto dal set

star-wars-9-nuova-foto-dal-set.jpg

Disponibile una nuova foto dal set di Star Wars 9 condivisa su Instagram dal direttore della fotografia Dan Mindel. Mindel nella foto mostra le potenti “luci spaziali” che lui e la troupe stanno utilizzando per l’illuminazione ambientale. Il soffitto è pieno di queste potenti luci che sormontano una parete a schermo verde insieme ad alcuni archi.

Non c’è molto da vedere nell’immagine, ma i fan di Star Wars credono che uno degli archi sia sormontato da un mosaico con l’insegna del Primo Jedi, che sembra essere lo stesso mosaico circolare del Primo Jedi precedentemente visto su Ahch-To in “Gli ultimi Jedi”. Siamo sempre nel campo delle supposizioni, ma le altre arcate circostanti sembrano appartenere ad un tempio Jedi. Il mosaico del Primo Jedi ritrae il primo membro dell’Ordine Jedi, che si trova in uno stato meditativo di equilibrio. L’immagine è stata mostrata brevemente nel film di Rian Johnson e ci sono state alcune ipotesi che elementi legati al Primo Jedi saranno ulteriormente esplorati in “Star Wars 9”.

Oltre al mosaico del Primo Jedi, l’enorme set sembra essere utilizzato per più di una scena. Guardando la parte posteriore del set sembra che vi sia stata costruita parte di una nave. È stato ipotizzato che la nave sia la chiatta a vela di Maz Kanata che si dice sarà utilizzata per una grande scena in “Star Wars 9”.

Per quanto riguarda la location della foto, Dan Mindel ha taggato Londra, che è dove si trovano i Pinewood Studios. Questa è la seconda foto ufficiale del set di “Star Wars 9” a Pinewood ad essere condivisa. In precedenza J.J. Abrams ha annunciato il via ufficiale alle riprese con una foto di Rey, Finn e Chewbacca nella cabina di guida del Millennium Falcon davanti ad una macchina da presa.

“Star Wars 9” è previsto nelle sale per il 20 dicembre 2019.

 

 

Fonte: ComicBook

 

 

Star Wars 9: riprese in corso e prima foto dal set

star-wars-9-riprese-in-corso-e-prima-foto-dal-set.jpg

J.J. Abrams ha annunciato il via ufficiale alle riprese di Star Wars 9 e il suo primo tweet ha incluso una prima foto dal set.

La settimana scorsa è stato annunciato che “Star Wars 9” avrebbe iniziato le riprese il 1° agosto e ora J.J. Abrams ha confermato la notizia via Twitter. Nel tweet il regista afferma che le riprese sono agrodolci senza Carrie Fisher, ma rivela che il cast e la troupe sono pronti per la sfida che li attende. Abrams afferma anche che lui, il cast e la troupe sono fortunati ad essere parte di questo mondo creato da Lucas.

Nuovo capitolo che inizia agrodolce senza Carrie, ma grazie ad un cast e una troupe straordinari, siamo pronti ad affrontare la sfida che abbiamo di fronte. Gratitudine per @rianjohnson e ringraziamenti speciali a George Lucas per aver creato questo incredibile mondo e per iniziare una storia di cui siamo fortunati ad essere parte.


Rian Johnson è stato uno dei primi a reagire al primo tweet di J.J. Abrams e ha mostrato il suo apprezzamento con un’immagine di Han Solo che saluta. Ora che Abrams è attivo su Twitter, non dovrebbero mancare aggiornamenti regolari “su Star Wars 9” e sul processo di produzione.

 

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Star Wars 9: riprese al via il 1° agosto, cast ufficiale e tutti i dettagli

star-wars-9-riprese-al-via-il-1-agosto-cast-ufficiale-e-tutti-i-dettagli.jpg

Star Wars 9 inizierà le riprese ai Pinewood Studios di Londra il 1° agosto 2018, lo ha annunciato Lucasfilm. J.J. Abrams torna a dirigere quella che sarà l’ultima puntata della saga Skywalker. In precedenza Abrams ha diretto “Il risveglio della Forza” e accettato di dirigere l’Episodio IX quando Colin Trevorrow ha abbandonato il film. Abrams è anche sceneggiatore del capitolo finale della nuova trilogia con Chris Terrio (Batman v Superman: Dawn of Justice).

I membri del cast di ritorno includono Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd. Entrano nel cast di “Star Wars 9” Naomi Ackie e Richard E. Grant, a cui si uniranno gli attori veterani di Star Wars Mark Hamill, Anthony Daniels e Billy Dee Williams, che riprenderà il ruolo di Lando Calrissian. Questo annuncio conferma che Luke Skywalker tornerà in qualche modo o forma (molto probabilmente un “Fantasma di Forza”).

Forse ancora più importante, il ruolo di Leia Organa sarà ancora una volta interpretato da Carrie Fisher, che è tragicamente scomparsa prima dell’uscita de “Gli ultimi Jedi”. Questo sarà possibile usando filmati inediti girati per “Il risveglio della Forza”. Lucasfilm in precedenza ha dichiarato che non avrebbero riportato Leia sullo schemro con l’ausilio di CG, come hanno fatto per Tarkin in “Rogue One”. Ecco cosa J.J. Abrams ha dichiarato al riguardo.

Abbiamo disperatamente amato Carrie Fisher, così abbiamo trovato per lei una conclusione veramente soddisfacente per la saga Skywalker. Non abbiamo mai avuto intenzione di riassegnare il ruolo o utilizzare un personaggio in CG. Con il supporto e la benedizione di sua figlia Billie, abbiamo trovato un modo per onorare l’eredità di Carrie e il ruolo di Leia nell’episodio IX usando filmati inediti che abbiamo girato insieme nell’Episodio VII.


Alla Lucasfilm sanno bene che “Gli Ultimi Jedi” di Rian Johnson, pur essendo stato un grande successo al box-office si è rivelato di gran lunga il capitolo della saga più divisivo nella storia del franchise. Il compositore John Williams, che ha musicato ogni capitolo della saga di Star Wars da “Una nuova speranza” del 1977, tornerà nell’iconica “galassia lontana lontana” musicando anche Star Wars: Episodio IX. Sia Rogue One che Solo sono stati musicati da diversi compositori, ma Williams concluderà il viaggio iniziato tanti anni fa.

Star Wars 9 sarà prodotto da Kathleen Kennedy, J.J. Abrams e Michelle Rejwan con Callum Greene e Jason McGatlin come produttori esecutivi. Il team a supporto di JJ Abrams comprende Dan Mindel (direttore della fotografia), Rick Carter e Kevin Jenkins (co-scenografi), Michael Kaplan (costumista), Neal Scanlan (Effetti speciali Creature e Droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montatori), Roger Guyett (Supervisore agli effetti visivi), Tommy Gormley (Regista prima unità) e Victoria Mahoney (Regista seconda unità). Star Wars 9 è previsto nelle sale il 20 dicembre 2019.

 

 

Fonte: StarWars.com

 

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin