Anpal servizi, protestano «i precari che ricollocano i disoccupati»



Circa 150 precari di Anpal servizi hanno manifestato ieri al ministero dello sviluppo economico. Delegazioni sono giunte da varie regioni per una vertenza che coinvolge 654 lavoratori assunti con contratti a tempo determinato o di collaborazione. I precari rappresentano il 59% dei 1.103 addetti del braccio operativo di Anpal. L’azienda supporta il ministero del lavoro nelle politiche attive, nel rafforzamento dei centri per l’impiego e nella ricollocazione dei disoccupati. Dovrebbe svolgere un ruolo decisivo nei meccanismi connessi all’erogazione del «reddito» … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin