Andrea Camilleri in ospedale | Arresto cardiaco


Lo scrittore siciliano Andrea Camilleri è stato ricoverato il 17 giugno 2019 in ospedale per arresto cardiaco.

Andrea Camilleri

Andrea Camilleri ricoverato in ospedale per arresto cardiaco. Lo scrittore siciliano, celebre per la saga del Commissario Montalbano, lunedì 17 giugno 2019 al mattino è stato ricoverato all’ospedale Santo Spirito di Roma. Appena arrivato pare che sia stato rianimato dal personale medico della struttura romana. Sempre secondo le prime informazioni che sono trapelate dall’ospedale, sarebbe in gravi condizioni e ricoverato presso il reparto di rianimazione.

Lo scrittore ha 94 anni ed è uno degli autori contemporanei più amati, complice anche la serie tv della Rai dedicata al Commissario Montalbano, qui interpretato da Luca Zingaretti, che ha dato nuova popolarità ai suoi scritti. Dall’ospedale non trapelano altre informazioni sullo scrittore: sulle condizioni di salute di Andrea Camilleri vige il massimo riserbo.

Ed è proprio di qualche giorno fa un intenso botta e risposta tra Andrea Camilleri e Matteo Salvini. Lo scrittore aveva criticano il vice premier per la sua abitudine di usare il rosario in campagna elettorale. Aveva detto che gli dava un senso di vomito. Il leader della Lega non aveva tardato a scrivere, trattando in malo modo lo scrittore ultranovantenne, liquidandolo con un: “Scrivi che ti passa”.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin