Amministratori nel mirino ma Salvini gira al largo



Troppo impegnati a occuparsi e a perseguitare migranti, rom e poveracci, il Viminale e il suo ministro hanno perso di vista nell’ultimo anno un’emergenza reale, e non di cartapesta come le altre. E’ un vero e proprio tiro al bersaglio, infatti, quello che è in atto giorno per giorno, ora dopo ora, ai danni degli amministratori locali. L’annuale rapporto presentato da Avviso pubblico, network di enti locali per la formazione civile contro le mafie, certifica un exploit: 578 atti intimidatori … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin