Alto Adige: Svp supera il 40%, forti Team Koellensperger e Lega


Alto Adige: Svp supera il 40%, forti Team Koellensperger e Lega



La Suedtiroler Volkspartei si è confermato il partito di maggioranza in Alto Adige vincendo le elezioni provinciali con il 41,9% davanti alla sorpresa del Team Koellensperger, una sorta di Movimento 5 Stelle in salsa tedesca (15,2%) e alla Lega (11,1%), primo partito a Bolzano città col 27,8% e a Laives col 36,9% Per la Svp, storicamente partito di raccolta dell’elettorato di lingua tedesca, si tratta di un successo che lascia molto a pensare nel suo interno perché ha registrato un calo di oltre il 3% rispetto al 2013.

Infatti, il partito della “stella alpina” in consiglio provinciale porterà “solo” 15 consiglieri (minimo storico), due in meno rispetto alla precedente legislatura, ben sette in meno rispetto a 30 anni fa nella tornata che consegnò l’Alto Adige a Luis Durnwalder. Il governatore Arno Kompatscher ha ottenuto 68.210 preferenze, quasi undicimila in meno rispetto a cinque anni prima segnale che qualcosa all’interno della Svp effettivamente non funziona. Secondo candidato più votato è stato l’Obmann della Svp, Philipp Achammer che da 14.202 è balzato a 33.288.

L’italiano più votato è stato Massimo Bessone della Lega con 4.398.Questo il dettaglio del voto:-SVP Suedtiroler Volkspartei (119.108 preferenze) 41,9%-Team Koellensperger (43.315) 15,2%-Lega Nord (31.510) 11,1%-Verdi – Gruene – Verc (19.391) 6,8%-Die Freiheitlichen (17.620) 6,2%-Suedtiroler Freiheit (16.927) 6,0%-Pd Partito Democratico (10.806) 3,8%-Movimento 5 Stelle (6.670) 2,4% -L’Alto Adige nel Cuore Fratelli d’Italia Uniti (4.883) 1,7%-Buergerunion fuer Suedtirol (3.664) 1,3%-Noi per l’Alto Adige – Fuer Sudtirol (3.428) 1,2%-Forza Italia (2.825) 1,0%-Casapound Italia (2.451) 0,9%-Vereinte Linke Sinistra Unita (1.753) 0,6%.

Il nuovo consiglio provinciale altoatesino che sarà formato da 35 consiglieri eleggerè in un secondo momento il presidente della giunta. Con il termine delle operazioni di scrutinio, la Suedtiroler Volkspartei avrà 15 consiglieri (ne aveva 17), il neonato Team Koellensperger, composto da diversi dissidenti del M5S sarà rappresentato da 6 consiglieri, la Lega da 4, i Verdi da 3, i Freiheitlichen 2 (ne avevano 6), la Suedtiroler Freiheit 2 (ne aveva 3), il Partito Democratico 1 (ne aveva 2), il Movimento 5 Stelle 1, L’Alto Adige nel Cuore Fratelli d’Italia Uniti 1. Considerando che la Svp non ha la maggioranza sin da oggi si metteràa lavoro per trovare almeno tre consiglieri di altri partiti. Di fronte a questo scenario non è escluso, ma nemmeno certo, un accordo con la Lega che è partito al Governo nazionale.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin