all’orizzonte non sono previste correzioni



 “Abbiamo deciso con una voce sola da parte del governo di avviare un dialogo sereno, costruttivo” con le istituzioni europee. Così il premier Giuseppe Conte da Abu Dhabi. “Siamo convinti di questa manovra economica, abbiamo fatto delle importanti correzioni, mantenendo saldi i numeri. Abbiamo incrementato le dismissioni, lavoriamo per l’Italia. Se ci saranno altre cose per tutelare gli interessi degli italiani siamo pronti a farlo”, ha spiegato. Per poi chiarire: “Correzioni alla manovra non sono previste all’orizzonte, agiremo sempre nell’interesse degli italiani”, ha sottolineato. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin