All’Inps la spuntano i 5 Stelle: arriva Tridico e lo scambio è servito



Lo scambio è servito. Il giorno dopo il voto sul caso Diciotti che ha salvato Salvini ecco l’accordo per l’Inps. La Lega fa la buona e rinuncia alla presidenza in favore del candidato M5s Pasquale Tridico. Bloccato venerdì scorso, il tandem con Mauro Nori però rimane: l’uomo scelto dalla Lega non accetta di fare il vicepresidente ma – a meno di retromarce dell’ultimo istante – tornerà al ruolo di direttore generale che ricoprì ai tempi della Fornero, potendo vantare di … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin