Allegri-Juventus, si chiude un’era. Il tecnico voleva una mezza rivoluzione



Separazione dopo cinque anni. Il no di Agnelli ai cambiamenti, ma è rottura in armonia. Max: «Prenderanno un grande allenatore». Sarà un nome a sorpresa


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin