Alla prova di forza di Sánchez risponde la piazza catalana



Gesti, gesti, e ancora gesti. Ieri a Barcellona si è celebrato il primo Consiglio dei ministri nella capitale catalana, fra proteste e blocchi stradali. L’idea dell’esecutivo spagnolo era quella di trasmettere l’immagine del ponte fra le due capitali. Anche se Pedro Sánchez ha già celebrato un CdM a Siviglia e nelle prossime settimane lo farà anche a Murcia e Valencia, in molti hanno percepito la riunione come un gesto di prepotenza di Madrid: «il governo spagnolo si riunisce dove e … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin