Alita la creatura di James Cameron



A Hollywood è riverito per il perfezionismo tendente all’ossessivo e ugualmente temuto per la sua intransigenza sul set. A James Cameron, per dire, non è bastato adattare il naufragio del Titanic nell’omonimo blockbuster, ha voluto immergersi per esplorare il relitto nel mondo sottomarino da cui sostiene di trarre maggiore ispirazione per i suoi film. L’uomo che ha stabilito un record di immersione raggiungendo nel 2012 in solitario il fondale della Fossa delle Marianne a 10.894 metri sotto il livello del mare, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin