Al VII municipio di Roma depositata una delibera di iniziativa popolare antifascista


La prima delibera di iniziativa popolare depositata in un municipio chiede l’attuazione della disposizione XII della Costituzione che vieta di ricostituire il partito del fascio littorio. È l’esito della raccolta firme promossa dal Coordinamento unitario antifascista e antirazzista del VII municipio di Roma, un’area vasta che conta oltre 300mila abitanti. Le firme sono state consegnate il 30 aprile. «Ne servivano 500, ne abbiamo raccolte 1.452» annuncia Fabio Pari, della segreteria provinciale Anpi. La palla passa adesso alla maggioranza 5 Stelle. … Continua

L’articolo Al VII municipio di Roma depositata una delibera di iniziativa popolare antifascista proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin