Al Sundance il crepuscolo dei miti : Jackson , Weinstein e Silicon Valley



Alle otto del mattino di venerdì la Main Street gelata di Park City non pullulava di inferociti fan di Michael Jackson. Ma c’era polizia. E, come ha surrealmente spiegato il direttore del festival John Cooper, se qualcuno si fosse sentito turbato dai contenuti del film in programma, fuori dalla sala c’era personale medico pronto a soccorrerlo. Etichettata «Evento speciale», la proiezione di Leaving Neverland, in uno dei più stimati festival del mondo, è una rappresentazione perfetta del clima culturale nell’America … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin