Ágnes Heller: «Il ’68 ci ha insegnato a indagare la modernità»


Secondo lei c’è stato un qualche elemento di «universalità» nel ’68, tale da avere coinvolto sia l’est che l’ovest? Di certo ha segnato un punto di svolta. Non è un caso se molti rappresentanti del pensiero post-moderno, sparsi un po’ dappertutto, vengono da quella esperienza. Si diceva: vogliamo cambiare vita, qui ed ora. Non domani. Per quanto abbia avuto connotazioni politiche differenti a seconda dei diversi paesi – è stato dappertutto un movimento «contro le grandi narrazioni». Un movimento che … Continua

L’articolo Ágnes Heller: «Il ’68 ci ha insegnato a indagare la modernità» proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin