Agguato in centro a Pesaro, ucciso un collaboratore giustizia


pentito ucciso pesaro



Un uomo di 50 anni è stato ucciso in pieno centro a Pesaro: a sparargli, secondo le prime testimonianze, sarebbero stati in due. Da quanto si apprende, l’uomo sarebbe un collaboratore di giustizia. L’agguato è avvenuto intorno alle 18.30 in via Bovio, dove l’uomo stava parcheggiano la sua auto all’interno del garage, sotto casa. I due killer avrebbero usato pistole automatiche e sparato oltre 20 colpi, 15 dei quali andati a segno.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin