Afghanistan, Murtaza (il baby tifoso di Messi) costretto a fuggire



Dopo l’incontro con il campione ha ricevuto minacce e richieste continue di soldi. Per l’offensiva dei talebani è scappato insieme alla famiglia a Kabul e vive da rifugiato


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin