Accordo «d’anticipo» a Vodafone: evitati gli esuberi



Da uno dei settori più in difficoltà occupazionale ieri è arrivato un importante segnale in controtendenza. Se tutte le compagnie telefoniche – a causa della concorrenza a tariffe stracciate di Iliad e ai troppi soldi spesi per il bando 5G – vogliono disfarsi di un 20 per cento dei lavoratori, a Vodafone si è riusciti a gestire i 1.130 esuberi annunciati dall’azienda il 12 marzo con la «contrattazione di anticipo», come rivendica la Slc Cgil. In pratica invece dei licenziamenti … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin