Abusivismo di «massa» e di governo



Una delle caratteristiche salienti del governo giallo-verde è una sorta di «estetica selettiva della ruspa». Il governo invoca con veemenza la demolizione quando ci sono di mezzo campi rom o baracche di migranti, mentre si astiene sistematicamente dal farlo quando in questione è l’abusivismo edilizio. Nemmeno dopo l’ultima tragedia (la strage di Casteldaccia, vicino a Palermo), Salvini e Di Maio se la sono sentiti di dire qualcosa di significativo contro l’abusivismo. SE SI CONOSCE bene il fenomeno dell’abusivismo in Italia, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin