Aborto, in Irlanda cade un altro tabù



Dopo il voto di giovedì notte del Senato manca solo la firma del presidente della Repubblica Michael D. Higgins (fresco di rielezione) perché il diritto all’aborto diventi finalmente legge nella Repubblica d’Irlanda. Sono passati quasi sette mesi dallo storico referendum dello scorso 25 maggio che ha sancito a larghissima maggioranza l’abolizione dell’ottavo emendamento della Costituzione, che proibiva l’aborto in ogni circostanza, se non in caso di pericolo di vita per la madre. All’epoca i due terzi dei votanti si erano … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin